Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

SCIENZE PROPEDEUTICHE E AMBIENTALI II

Oggetto:

Environmental Sciences II

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
SSP0017
Docenti
Prof. Elisabetta Fea (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Elena Belluso (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Deborah Traversi (Docente Titolare dell'insegnamento)
Alessandro Boano (Docente Titolare dell'insegnamento)
Anno
2° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
BIO/07 - ecologia
GEO/09 - georisorse minerarie e applicazioni mineralogico-petrografiche...
MED/42 - igiene generale e applicata
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Conoscenze minime di: chimica e microbiologia ambientale, igiene generale e metodologia epidemiologica, elementi di statistica, valutazione del rischio per la salute dovuto all’esposizione ambientale ed alimentare (elementi di base)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Acquisire competenza:

  • nella valutazione del rischio microbiologico e chimico nella matrice acqua con particolare riferimento alla produzione ed erogazione di acqua potabile;
  • nella valutazione del rischio chimico nella matrice alimenti;
  • nella valutazione del rischio chimico/fisico nella matrice aria;
  • delle metodologie di analisi finalizzate a valutare le possibili interferenze tra l’attuazione di piani e progetti e le matrici e componenti ambientali coinvolte;
  • nella conoscenza della normativa di riferimento a livello europeo, nazionale e regionale.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di:

  • descrivere i principali rischi microbiologici, chimici e fisici annessi alla produzione di acqua potabile, inoltre identificare i principali punti critici di controllo per il contenimento e la gestione del rischio;
  • applicare la metodologia utilizzabile per la valutazione e gestione del rischio chimico annesso all'ingestione degli alimenti;
  • applicare la metodologia utilizzabile per la valutazione e gestione del rischio chimico annesso all'esposizione ad inquinamento dell'aria;
  • saper interpretare dei rapporti di valutazione di impatto ambientale;
  • conoscere la normativa di riferimento aggioranta a livello europeo e nazionale.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento prevede lezioni frontali comprensive dell’analisi in aula di casi-studio e di modalità interattive (es. osservazione di campioni).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento prevede: una prova semi-strutturata con domande aperte (risposte brevi) e a scelta multipla (con diverse risposte corrette possibili nell’ambito di un singolo quesito). Per quanto riguarda le prove orali (previste per il modulo di igiene degli alimenti) saranno valutate le capacità espositive ed il collegamento di contenuti trasversali.

Per ciascun modulo è offerta la possibilità di effettuare un unico esonero al termine delle lezioni. La valutazione, per ciascun modulo, sarà espressa in trentesimi mentre la valutazione complessiva sarà il risultato delle media pesata per CFU dei singoli moduli.

Oggetto:

Attività di supporto

I docenti sono disponibili a seguito di richiesta via e-mail ad incontri dedicati a chiarimenti/approfondimenti

Oggetto:

Programma

Modulo di Igiene ambientale

Ambiente

  • Ambiente e salute, valutazione dell’impatto dell’ambientale sulla salute umana in termini di frazione attribuibile 
  • Inquinamento dell’aria e salute: definizioni, macroinquinanti e microinquinanti, i composti secondari, gli ambienti urbani ed industriali, le evidenze epidemiologiche, la stima del rischio, la prevenzione, la gestione del rischio.
  • Acqua e salute: requisiti e produzione dell’acqua per il consumo umano, evidenze epidemiologiche, i tecnologie di trattamento della filiera dell’acqua e la prevenzione. Gestione e trattamento delle acque reflue. Il ciclo idrico integrato, attualità e prospettive.
  • Rifiuti: rischi per la salute e smaltimento. Da rifiuto a risorsa: esempi di applicazioni in un’ottica di riduzione dell’impatto sanitario.
  • Sistemi di gestione ambientale e valutazioni ambientali integrate: dall’applicazione volontaria a strumenti di prevenzione collettiva

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Guidelines for Drinking-water Quality FOURTH EDITION WHO

Professione igienista. G. Gilli. Casa Editrice Ambrosiana, 2010

Ambient air pollution: a global assessment of exposure and of burden of disease, 2016, WHO

 



Oggetto:

Note

Si precisa che l'esame è scritto con domande sia aperte che a scelta multipla per tutti i moduli, è prevista una integrazione orale per alcuni moduli (parte di igiene degli alimenti del modulo di igiene ambientale).

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/02/2020 14:52
Location: https://www.spsp.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!