Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Microbiologia Ambientale

Oggetto:

Environmental microbiology

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
SSP0013D
Docente
Dott. Maria Elena Terlizzi (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso integrato
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
BIO/19 - microbiologia generale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Lo studente dovrà possedere nozioni di base sulla funzione e struttura dei microrganismi di interesse medico e veterinario. Tali competenze vengono acquisite nell'insegnamento “Fattori di rischio biologico” (MED 2921).
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento ha come obiettivo lo studio delle comunità microbiche negli ambienti naturali e il loro ruolo nelle contaminazioni ambientali. L’insegnamento prevede approfondimenti riguardanti la prevenzione dei rischi per la salute derivanti da contaminazione microbica di diversi ambienti (confinati, luoghi di lavoro etc.), l’analisi di casi-studio e nozioni sulla gestione di problematiche connesse alla contaminazione microbica ambientale.

Gli studenti dovranno acquisire le seguenti capacità:

CONOSCENZA e CAPACITA’ di comprensione:
- conoscere e discutere le problematiche inerenti alla contaminazione microbica ambientale.   

CAPACITA’  APPLICATIVE:
- dimostrare di comprendere articoli e casi studio riferiti al monitoraggio e alla gestione ambientale;
- dimostrare di sapersi interfacciare con esperti analizzando criticamente le tematiche proposte;
- saper autonomamente pianificare e gestire un controllo microbiologico ambientale e analizzarne criticamente i risultati.            

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
- saper analizzare la letteratura recente e leggere criticamente i risultati di progetti di monitoraggio che si basano sulle conoscenze e gli approcci della microbiologia ambientale.              

ABILITA' NELLA COMUNICAZIONE:
- saper affrontare autonomamente le tematiche affrontate a lezione durante discussione in aula dei casi-studio.              

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà saper applicare le conoscenze acquisite per potere gestire e analizzare criticamente problematiche relative alla prevenzione della contaminazione microbica in diversi ambienti e alla gestione della stessa.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento prevede 1 CFU (10 ore) di lezioni frontali.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La valutazione prevedrà una votazione in trentesimi.

Oggetto:

Programma

- Nozioni introduttive sulla diversità microbica in ambiente naturale.

- Ambienti soggetti a contaminazione ambientale microbica: cenni sui fattori ambientali favorenti, principali microrganismi coinvolti, rischi per la salute, concetto di indice di contaminazione microbica.

- Cenni sulla normativa inerente alla prevenzione della contaminazione e al monitoraggio della stessa.

- Esempi di contaminazione ambientale microbica in diversi ambienti (ambienti indoor, ambienti di lavoro): esempio casi-studio.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Slide presentate a lezione e materiale fornito dal docente.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/07/2016 16:56
Location: https://www.spsp.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!