Vai al contenuto pricipale

PROVA FINALE

Per essere ammessi all'esame finale di laurea magistrale, lo studente deve aver conseguito tutti i crediti nelle attività formative previste dal piano degli studi, compresi quelli relativi all'attività di tirocinio, ed avere avuto una valutazione positiva di tutti i tirocini. 
La prova finale consiste nella discussione, davanti ad una Commissione d'esame, di una Tesi di natura sperimentale o teorico-applicativa riguardante l'approfondimento di aspetti manageriali, di ricerca, formativi e di metodologie professionali avanzate specifiche del proprio ambito professionale. Su proposta del relatore, la tesi può essere redatta e discussa in lingua inglese.


Lo studente avrà la supervisione di un docente del Corso di Laurea, detto Relatore, ed eventuali correlatori anche esterni al Corso di Laurea. La valutazione della tesi sarà basata sui seguenti criteri: livello di approfondimento del lavoro svolto e rigore scientifico, contributo critico del laureando, accuratezza della metodologia adottata, significatività della tematica sviluppata. 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:31
Non cliccare qui!