Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

METODI DELLA RICERCA

Oggetto:

Research Methods

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SSP0012
Docenti
Prof.ssa Sara Bonetta (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Dott.ssa Maja Popovic (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Rosanna Irene Comoretto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
7
SSD attività didattica
MED/01 - statistica medica
MED/42 - igiene generale e applicata
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Nozioni base di Statistica.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento fornirà nozioni di statistica di base e inferenziale, oltre che sul significato e utilizzo del metodo epidemiologico: dall’analisi dei dati al loro utilizzo per la programmazione e la valutazione in ambito sanitario. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare:

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
Il laureato conosce gli elementi metodologici essenziali della biostatistica, dell'epidemiologia e della ricerca bibliografica sistematica e sarà in grado di leggere, valutare criticamente e realizzare articoli scientifici.

- CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
Il laureato sarà in grado di utilizzare i risultati della ricerca per erogare interventi preventivi efficaci negli ambiti in cui sarà chiamato ad operare. Il laureato saprà effettuare una ricerca bibliografica sistematica e applicare gli elementi metodologici essenziali dell'epidemiologia. Il laureato sarà in grado di utilizzare i risultati della ricerca per erogare interventi preventivi efficaci negli ambiti in cui sarà chiamato ad operare. Il laureato saprà effettuare una ricerca bibliografica sistematica e applicare gli elementi metodologici essenziali dell'epidemiologia. Il laureato saprà garantire la continua ricaduta sul gruppo di lavoro dei più recenti metodi e strumenti forniti dal continuo sviluppo scientifico.

- AUTONOMIA DI GIUDIZIO: 
Il laureato magistrale della classe sarà in grado di sviluppare e realizzare progetti di ricerca: identificare specifici problemi e aree di ricerca in ambito organizzativo e formativo; identificare gli indicatori per la valutazione dei risultati della ricerca; condurre in maniera autonoma analisi statistiche di base e leggere in maniera critica i risultati riportati in pubblicazioni scientifiche

-       ABILITÀ COMUNICATIVE: 
Gli studenti saranno in grado di comprendere, comunicare e utilizzare i risultati degli studi epidemiologici sia da un punto di vista statistico che applicativo.

- CAPACITA’ DI APPRENDERE: 
Gli studenti saranno in grado di apprendere autonomamente studi di epidemiologia.

Oggetto:

Programma

STATISTICA IN SANITA' I
- Introduzione al corso.
- Ripasso concetti statistica di base.
- Validità test, concordanza k.
- Esercizi. Interpretazione e discussione di risultati tratti dalla letteratura.     
- Ripasso concetti statistica di base. Statistica descrittiva e inferenza.
- IC e test di ipotesi.
- Interpretazione e discussione di risultati tratti dalla letteratura. Esercizi.     
- Test per dati appaiati, ANOVA, test non parametrici. Esempi.  
- Analisi della sopravvivenza. Esempi e esercizi.


STATISTICA IN SANITA' II
- Correlazione e regressione. Introduzione ai modelli di regressione.
- Regressione lineare.
- Regressione lineare. Esempi e esercizi.
- Regressione logistica. 
- Regressione logistica. Esempi e esercizi.
- Introduzione alla metanalisi.


EPIDEMIOLOGIA
- L’Epidemiologia.
- Gli indicatori: significato e utilizzo.
- Le misure di frequenza. Epidemiologia analitica
- Gli studi retrospettivi o studi caso controllo e gli studi prospettici o studi di coorte.
- Gli studi osservazionali (trasversali e longitudinali)
- Disegni di studio osservazionali e sperimentali.
- Studi di metanalisi
- Esercitazioni di epidemiologia e di ricerca bibliografica in aula applicate all’igiene ambientale e degli alimenti.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni saranno svolte in modalità integrata con lezioni videoregistrate, lezioni svolte in modalità sincrona ed eventuali lezioni in presenza qualora le misure di contenimento Covid-19 lo rendessero possibile, secondo un calendario prestabilito dal Corso di Laurea. In questo ultimo caso le lezioni saranno comunque erogate anche telematicamente e registrate per consentirne la fruibilità da parte di tutti gli studenti.
Il corso sarà gestito su piattaforma moodle che accoglierà: materiale delle lezioni (videoregistrazioni e/o audiopresentazioni), esercitazioni da svolgere online, materiali didattici di approfondimento. I materiali didattici saranno caricati anche su campusnet.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’apprendimento degli studenti verrà verificato attraverso una prova scritta per i due moduli di Statistica. Per il modulo di Epidemiologia l'apprendimento sarà verificato attrverso una prova in  itinere scritta con domande a risposta multipla ed una prova orale che verterà sull'elaborazione ed esposizione di relazioni in gruppi.

Ciascuna prova verrà valutata in /30esimi.

La votazione finale dell’Insegnamento verrà calcolata considerando la media delle prove dei 3 insegnamenti (in relazione ai CFU).

In relazione alla situazione di emergenza COVID-19 l’esame sarà garantito anche in modalità telematica.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Il materiale didattico presentato a lezione sarà disponibile su moodle e/o campusnet.

Dal punto di vista didattico, si ritiene opportuno che gli allievi prima seguano le lezioni e poi venga loro successivamente fornito il materiale didattico utilizzato.

E’ consigliato l’utilizzo di articoli della letteratura scientifica internazionale proposti dai docenti per approfondimenti e la consultazione di siti internet di interesse.

-         Kenneth J. Rothman, Epidemiologia, Idelson-Gnocchi

-         Giorgio Gilli. Professione Igienista. Manuale dell'Igiene ambientale e territoriale. Casa Editrice Ambrosiana. Milano, febbraio 2010

http://www.iss.it

http://www.who.it

http://data.euro.who.int/hfadb/

http://www.fda.gov

http://www.epicentro.iss.it/

www.istat.it/

 -         Fowler J, Jarvis P, Chevannes M Statistica per le professioni sanitarie EdiSES

-         Pagano M., Gauvreau K., “Biostatistica”. Guido Gnocchi Editore, Napoli, 1994.



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 19/11/2021 10:37
    Non cliccare qui!