Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

SCIENZE DELLA PREVENZIONE NEGLI AMBIENTI DI VITA

Oggetto:

Prevention Sciences in the Living Environment

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SSP0014
Docenti
Dott. Daniele Pattono (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Luca Rossi (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Paola Badino (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Giuseppe Zeppa (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Francesca Tiziana Cannizzo (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Manuela Renna (Docente Titolare dell'insegnamento)
Anno
1° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
AGR/15 - scienze e tecnologie alimentari
AGR/18 - nutrizione e alimentazione animale
VET/03 - patologia generale e anatomia patologica veterinaria
VET/04 - ispezione degli alimenti di origine animale
VET/06 - parassitologia e malattie parassitarie degli animali
VET/07 - farmacologia e tossicologia veterinaria
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Lo studente dovrà conoscere i principali argomenti di Sanità Pubblica e di Scienze della Prevenzione trattati nel triennio del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei luoghi di Lavoro (SNT/4). Lo studente dovrà inoltre possedere una conoscenza di base dell’inglese scientifico, per poter accedere alla letteratura consigliata.

The student must know the main topics of Public Health and Prevention Sciences of the Degree Course in Prevention Techniques in the Environment and in the workplace (SNT / 4). The student must also have a basic knowledge of scientific English, in order to access the recommended literature.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli studenti dovranno acquisire le seguenti capacità:

CONOSCENZA e CAPACITA’ DI COMPRENSIONE:

- conoscere e discutere scientemente aspetti legati alle tecnologie degli alimenti, agli inquinamenti ambientali da composti organoclorurati, ad alcune zoonosi, ad argomenti di ispezione degli alimenti, ad argomenti di cancerogenesi ambientale.

CAPACITA’ APPLICATIVE:

- dimostrare di saper reperire informazioni evidence-based dalle diverse fonti disponibili, di saperle organizzare e di saperle gestire ed utilizzare;
- dimostrare di saper lavorare in gruppo per pianificare azioni concrete nel campo delle Scienze della Prevenzione.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:

- acquisire uno spirito critico per poter valutare la qualità della letteratura disponibile;
- saper valutare i risultati di azioni concrete (piani di sorveglianza, controllo ed eventualmente eradicazione).

ABILITA’ NELLA COMUNICAZIONE:

- dimostrare di saper comunicare in maniera corretta ed autonoma argomenti inerenti alle tematiche affrontate durante il corso.

 

Students will acquire the following skills:

KNOWLEDGE and UNDERSTANDING: - Understand and discuss knowingly aspects related to food technologies, environmental pollution by organochlorine compounds, some zoonosis, environmental carcinogenesis topics.

APPLICATION CAPABILITIES:- demonstrate the ability to find evidence-based information from the various sources available, to organize them with a critical view and to manage and use them;- demonstrate the ability to work in a team on order to plan concrete actions in the field of Prevention Sciences.

AUTONOMY OF JUDGMENT:- acquire a critical spirit in order to evaluate the quality of the available literature;- evaluate the results of concrete actions (surveillance, control and possibly eradication plans).

COMMUNICATION SKILLS:- be able to communicate in a correct and autonomous way topics related to the topics addressed during the course.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Le studentesse e gli studenti dovranno raggiungere un adeguato livello di capacità critica, tale da permetterle/gli di affrontare gli argomenti di Scienze della Prevenzione  in un’ottica multidisciplinare dall’animale come possibile reservoir, fattore di rischio e/o sentinella fino al prodotto Alimentare di origine Animale o Vegetale.

The students are expected to achieve an fair level of critical ability, permitting her/him to cope, in a multidisciplinary perspective, with the topics of Prevention Sciences topics iona multidisciplinary perspective from the animal as possible reservoir, risk factor and/or sentinel till the food of animal or vegetable origin.

Oggetto:

Programma

- Contaminazione da sostanze organoclorurate: analisi delle ultime crisi alimentari, approccio legato all’animale come vettore, meccanismi patogenetici ed effetti sul consumatore, interventi di decontaminazione, linee guida per la  prevenzione della contaminazione, caso-studio di recenti episodi;

 


- Casi studio sull’epidemiologia ed il controllo di zoonosi “modelli” di particolare interesse in ambito di Sanità Pubblica;

 

- relazioni tra etologia animale e sicurezza nelle aziende zootecniche

- rischi connessi alle fasi di preparazione, distribuzione, stoccaggio e conservazione degli alimenti ad uso zootecnico

- rischi connessi alla gestione delle deiezioni animali

- progettazione degli allevamenti e sicurezza aziendale

- biosicurezza nelle aziende zootecniche

- esempi pratici: la sicurezza nell’Azienda Zootecnica della Struttura Didattica Speciale Veterinaria (Dipartimento di Scienze Veterinarie – Università degli Studi di Torino); la sicurezza nell’Azienda Sperimentale Tetto Frati (Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari – Università degli Studi di Torino)

 

- Classificazione delle tecnologie alimentari e caratteristiche generali dei processi di produzione (operazioni unitarie e creazione di un diagramma di flusso);

- Esame delle principali filiere produttive agroalimentari;

 

- Cenni di Legislazione in Campo Alimentare (Libro Bianco, Reg. 178/2002; Pacchetto Igiene, Reg. 2073/2005 e Reg. 1441/2007, Reg. 1881/2006, Reg 625/2017 e successive modifiche);

- Cenni  sulle malattie alimentari da batteri, virus;

- Benessere animale al macello (partendo da un caso pratico di AUDIT e dalle schede utilizzate.

 

 

- Contamination by organochlorine compounds: analysis of the latest food crises, approach linked to the animal as a vector, pathogenetic mechanisms and effects on the consumer, decontamination interventions, guidelines for the prevention of contamination, case study of recent episodes; - Case studies on epidemiology and control of zoonosesses as “model” of interest in the field of Public Health;  

 

- relationships between animal ethology and safety in livestock farms

- risks associated with the preparation, distribution, storage and conservation of animal feed

- risks associated with manure management

- farm design and safety

- biosecurity in livestock farms

- practical training: applying safety principles in the Teaching Farm of the Department of Veterinary Sciences of the University of Turin; safety in the Tetto Frati Experimental Farm of the Department of Agricultural, Forestry and Food Sciences of the University of Turin.

 

 

- Classification of food technologies and general characteristics of production processes (single operations and creation of a flow chart); 

- Study of the most important Food Chains 

- Overview of the Food Legislation (White Paper, Reg. 178/2002; Hygiene Package, Reg. 2073/2005 and Reg. 1441/2007, Reg. 1881/2006, Reg 625/2017 and subsequent amendments); 

- Notes on food diseases caused by bacteria and virues;

- Animal welfare at the slaughterhouse (starting from a practical case of AUDIT and the check lists;

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il Corso Integrato comprende un totale di 8 CFU (80 ore) di lezioni frontali suddivise nei seguenti moduli:

- Tossicologia Veterinaria    1 CFU

- Patologia Veterinaria I          1 CFU

- Patologia Veterinaria II         1 CFU

- Tecnologie Alimentari I        2 CFU

- Tecnologie Alimentari II       1 CFU

- Ispezione degli Alimenti       2 CFU

Gli insegnamenti verranno somministrati come video lezioni, lezioni in modalità sincrona ed eventuali lezioni frontali o esercitazioni in presenza in accordo con le vigenti disposizioni per la prevenzione del virus Covid-19. Le lezioni saranno registrate e caricate sulle piattaforme per permetterne la fruizione in modalità asincrona.

Il modulo sarà gestito sulle seguenti piattaforme: Moodle (modalità asincrona e materiale didattico), Webex (modalità sincrona con registrazione), esercitazioni da svolgere online, materiali didattici di approfondimento e presentazioni preparate dagli studenti.

 

The Integrated Course encompasses a total of 8 ECTS (80 hours) of lectures divided into the following modules:

- Veterinary Toxicology 1 CFU

- Veterinary Pathology I 1 CFU

- Veterinary Pathology II 1 CFU

- Food Technologies I 2 CFU

- Food Technologies II 1 CFU

- Food Inspection 2 CFU

 

Teachings will be delivered in form of video lessons, lessons in synchronous mode and frontal lessons or exercises in presence accordong to Covid-19 limitation in force. The lessons will be recorded and uploaded to the platforms to allow their use in asynchronous mode.The module will be managed on the following platforms: Moodle (asynchronous mode and teaching material), Webex (synchronous mode with registration), online exercises, in-depth teaching materials and presentations prepared by students.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame finale sarà costituito da una prova scritta comprensiva di 5 domande per ciascun modulo, aperte o chiuse, a discrezione del docente. Le domande riguarderanno i contenuti dei 6 moduli, per ciascuno dei quali andrà raggiunta la sufficienza. I voti saranno espressi in trentesimi. Il rifiuto del voto finale comporta la necessità di risostenere tutti i Moduli che compongono il Corso Integrato.

Il voto è verbalizzato in trentesimi.

Qualora studentesse e/o studenti siano notate/i con ausili di ogni sorta il compito sarà ritirato e la prova relativa al modulo/i in oggetto dovrà essere ripetuta.

Ai sensi del Regolamento di Ateneo, l’esame potrà essere sostenuto per un massimo di tre volte per anno accademico. La votazione finale è data dalla media ponderata delle votazioni ottenute per i singoli moduli.

E’ data la possibilità ai singoli docenti di organizzare un esonero in forma scritta o orale. Il voto dell’esonerò potrà essere rifiutato. Il superamento dell’esonero esimerà lo studente dal sostenere le domande del rispettivo modulo didattico, in occasione dell’esame finale.

I docenti comunicheranno il voto dei singoli esoneri al coordinatore di corso integrato, che conserverà detti voti ed esprimerà la votazione finale. La lode è raggiunta rispondendo correttamente a tutte le domande del test.

 

The final exam will consist of a written test including 5 questions for each module, open or closed, at the discretion of the teacher. The questions will concern the contents of the 6 modules, for each of which the sufficiency must be reached.

The votes will be expressed out of thirty.

The refusal of the final grade entails the need to resupply all the Modules of the Integrated Course.If students are noticed with aids of any kind, the assignment will be withdrawn and the test relating to the module/s in question must be repeated.

Taking into account of the University Regulations, the exam can be sit for a maximum of three times per academic year. The final mark is represented by the weighted average of the marks obtained for the individual modules.The final grade is recorded out of thirty.

The individual teachers can organize a written or oral exemption of her/his program. The vote of the exonerated part may be rejected. Passing the the partial test will relieve the student from taking the questions in the respective didactic module, on occasion of the final exam.

The teacher will communicate the mark to the coordinator of the integrated course, who will use it to express the final mark. Honors are achieved by correctly answering all test questions.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Slide delle lezioni, materiale fornito dal docente e articoli/reviews scaricabili dalla rete

Lessons’ slides, material provided by the teacher and articles / reviews downloadable from the net



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 07/09/2021 09:21
    Location: https://www.spsp.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!